Cartellini per la SCATOLA GRAMMATICALE V

1,70 IVA inclusa

Psicogrammatica Montessori: scatola grammaticale V. Con questa scatola i bambini approfondiscono lo studio degli avverbi.

Il materiale è in due versioni:
– stampato minuscolo
– corsivo
ed è composto da diversi gruppi di cartellini, suddivisi in vari set:

Cartellini come suggeriti da Maria Montessori nelle seguenti serie:

  • Serie A (avverbi di maniera)
  • Serie B (avverbi di luogo e di tempo)
  • Serie C (avverbi di quantità, di comparazione e di negazione)
  • Serie D (Avverbi di comparazione)

Cartellini per la scatola grammaticale V rivisitati sostituendo i vocaboli caduti in disuso e tenendo conto di chi non ha la fortuna di disporre del materiale sensoriale in uso nella Casa dei bambini:

scatola VA: scheda della definizione e cartellini

  • cartellini VA-1: (cartellini delle parole + 6 cartellini frase)
  • cartellini VA-2: (cartellini delle parole + 6 cartellini frase)
  • cartellini VA-3: (cartellini delle parole + 6 cartellini frase)
  • cartellini VA-4: (cartellini delle parole + 5 cartellini frase)

scatola VB: scheda della definizione e cartellini

  • cartellini VB-1: (cartellini delle parole + 6 cartellini frase)
  • cartellini VB-2: (cartellini delle parole + 6 cartellini frase)
  • cartellini VB-3: (cartellini delle parole + 6 cartellini frase)
  • cartellini VB-4: (cartellini delle parole + 6 cartellini frase)

scatola VC: scheda della definizione e cartellini

  • cartellini VC-1: (cartellini delle parole + 7 cartellini frase)
  • cartellini VC-2: (cartellini delle parole + 7 cartellini frase)
  • cartellini VC-3: (cartellini delle parole + 6 cartellini frase)
  • cartellini VC-4: (cartellini delle parole + 6 cartellini frase)
  • cartellini VC-5: (cartellini delle parole + 5 cartellini frase)

Si tratta di un materiale rivisitato e attualizzato ai mutamenti che la lingua ha subito e ai vocaboli che più appartengono alla realtà dei bambino oggi. L’organizzazione originale del materiale non cambia, ho aggiunto però dei set che isolano ulteriori aspetti delle regole grammaticali.
Ciascuna parte del discorso ha un suo codice colore, che è diverso da quello dei simboli grammaticali (ad eccezione del nome e del verbo).

scatola grammaticale V 5

I simboli grammaticali possono entrare a far parte degli esercizi con le scatole grammaticali: i bambini possono porre i simboli mobili sulle parole scritte nei cartellini della frase, o anche possono copiare le frasi e disegnare i simboli (anche utilizzando gli stencil).

Per approfondire:

Psicogrammatica Montessori: scatola grammaticale V (cartellini)

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cartellini per la SCATOLA GRAMMATICALE V”